Su iniziativa della curatrice Gabriella Papini, nell’aprile 2010 io e Flavio Petrini siamo stati invitati alla Mole per realizzare un reportage fotografico nell’ambito dell’evento multidisciplinare “Arrivi e partenze in Europa”.
70 artisti provenienti da Austria, Belgio, Cipro, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna, hanno proposto da febbraio a maggio 150 opere, installazioni, video, ottenendo anche un ottimo risultato di affluenza.
La selezione di immagini che presento in questo portfolio è rivolta non tanto alle opere esposte, quanto ai fruitori della mostra, trasformati in molti casi in ombre evanescenti, ad evidenziare la fugacità del loro passaggio nei locali della Mole Vanvitelliana.