A settembre del 2012 il Cantiere navale ISA di Ancona ha varato uno stupendo yacht per conto di un ricchissimo committente russo; lo yacht si chiamava appunto “Belle Anna”, dal nome della giovanissima madrina. Grazie ad un invito di amici ho avuto la possibilità di realizzare un reportage dell’evento, e questo è un portfolio super concentrato in cui ho voluto mettere in evidenza gli aspetti salienti dell’evento.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.