Tag: cucali

“Cucali” a Stoccolma

Noi anconitani, possiamo dirlo, siamo di casa con i “cucali” (o gabbiani come si chiamano normalmente); l’essere circondati dal mare ce li rende più che familiari, non solo sulle banchine del porto ma anche in giro per la città.
Ma quelli che ho visto a Stoccolma vanno oltre ogni immaginazione; Stoccolma sorge su una infinità di isole di tutte le dimensioni ed è quindi intessuta di bracci di mare e di canali anche di notevole larghezza e così i gabbiani riempono il cielo (e strade e piazze) ad ogni ora del giorno e anche di notte, e ti fanno compagnia con le loro strida sgraziate e a volte (dis)umane…
Nella fotografia si vede una piazzetta in pieno centro, animata più dai gabbiani che dalle persone.