Ancona, dalla finestra del Museo Archeologico