Il sito è in ristrutturazione


Qualche immagine dal “Carnevaló” di Ancona


Ho iniziato a fotografare a 15 anni, con una Koroll Bencini; per molti anni ho scattato in modo saltuario, in modo episodico più che altro nel corso di vacanze e viaggi.
Dopo lunghi periodi di “nullafacenza” fotografica, la rivoluzione digitale mi ha aperto un nuovo mondo, in cui mi sono buttato con più impegno, studiando, leggendo, e fotografando molto di più.
Ho frequentato community e circoli fotografici (del Circolo Archivivi di Ancona sono stato presidente dal 2008 al 2014), e oggi la fotografia assorbe una bella fetta del mio tempo.
Dopo un periodo iniziale di amore viscerale per la fotografia di architettura, ho iniziato ad allargare il mio orizzonte senza alcuna preclusione e, pur rimanendo attaccato al primo amore, cerco di spaziare in tutti i generi fotografici.
Guardandomi indietro, mi va di evidenziare che nella mia formazione un posto di rilievo lo ha occupato il volume di Lionel Feininger “Principi di composizione della fotografia”, sintetico ma chiaro e calzante nei contenuti, la cui lettura consiglio a tutti, sempre che riusciate a reperirlo in commercio data la vetustà della pubblicazione.
Oggi collaboro con l’Associazione fotografica Il Mascherone, organizzatrice di Ancona Foto Festival.
Sono iscritto alla FIAF Federazione Italiana Associazioni Fotografiche e gestisco vari siti sul web: www.marchefotografia.eu (una rassegna di fotografi marchigiani e non); www.anconafotofestival.it (sito dell’Associazione Il Mascherone e del Festival di fotografia); www.anconanostra.com (sito di cultura popolare e vernacolo)